inquirybg

Clorotalonil

Clorotalonil e fungicida protettivo

Chlorothalonil e Mancozeb sono entrambi fungicidi protettivi che sono usciti negli anni '60 e sono stati segnalati per la prima volta da TURNER NJ nei primi anni '60. Il clorotalonil è stato immesso sul mercato nel 1963 da Diamond Alkali Co. (successivamente venduto a ISK Biosciences Corp. del Giappone) e poi venduto a Zeneca Agrochemicals (ora Syngenta) nel 1997. Il clorotalonil è un fungicida protettivo ad ampio spettro con siti ad azione multipla, che può essere utilizzato per la prevenzione e il trattamento delle malattie fogliari del prato. Il preparato a base di clorotalonil è stato registrato per la prima volta negli Stati Uniti nel 1966 e utilizzato per i prati. Pochi anni dopo ottenne la registrazione del fungicida per patate negli Stati Uniti. È stato il primo fungicida approvato per le colture alimentari negli Stati Uniti. Il 24 dicembre 1980 è stato registrato il prodotto concentrato di sospensione migliorato (Daconil 2787 Flowable Fungicide). Nel 2002, il prodotto per prato precedentemente registrato Daconil 2787 W-75 TurfCare è scaduto in Canada, ma il prodotto concentrato in sospensione è stato utilizzato fino ad oggi. Il 19 luglio 2006 è stato registrato per la prima volta un altro prodotto di clorotalonil, Daconil Ultrex.

I primi cinque mercati per il clorotalonil sono negli Stati Uniti, Francia, Cina, Brasile e Giappone. Gli Stati Uniti sono il mercato più grande. Le principali colture di applicazione sono frutta, verdura e cereali, patate e applicazioni non agricole. I cereali e le patate europei sono le colture principali per il clorotalonil.

Il fungicida protettivo si riferisce alla spruzzatura sulla superficie della pianta prima che si verifichi la malattia della pianta per prevenire l'invasione di agenti patogeni, in modo che la pianta possa essere protetta. Tali fungicidi protettivi sono stati sviluppati in precedenza e sono stati utilizzati per molto tempo.

Il clorotalonil è un fungicida ad ampio spettro con siti protettivi multi-azione. Viene utilizzato principalmente per l'irrorazione fogliare per prevenire e controllare varie malattie di varie colture come ortaggi, alberi da frutto e grano, come peronospora, peronospora, peronospora, oidio, macchie fogliari, ecc. Funziona inibendo la germinazione delle spore e movimento delle zoospore.

Inoltre, il clorotalonil viene utilizzato anche come conservante del legno e additivo per vernici (anticorrosivo).

 


Orario postale: Nov-09-2021